Best Art Vinyl è una mostra di dischi in vinile che nasce in Inghilterra nel 2005. L'appuntamento annuale con ben 50 titoli in mostra è una ricorrenza ormai consolidata ed un appuntamento atteso dagli addetti ai lavori così come dal pubblico amante dell'arte e del disco in vinile.

Dal 2011 Art Vinyl Italia ha voluto dare il suo contributo alla scena musicale italiana introducendo anche una selezione nazionale in aggiunta a quella indetta da Art Vinyl UK.

Nasce cosi Best Art Vinyl Italia che aggiunge alla mostra internazionale, il proprio contest tutto italiano, ricercando nel nostro panorama le migliori proposte nazionali indipendenti e non, permettendo ai grafici, designer, fotografi, illustratori di godere della visibilità che l'evento offre a livello internazionale.

Best Art Vinyl Italia ha avuto come vincitori delle passate edizioni Two Bit Dezperados nel 2011, gli OfflagaDiscoPax nel 2012, i Julie's Haircut nel 2013, lo split di Hessa/Egeria nel 2014 e Umberto Maria Giardini nel 2015.

Questo originale concorso è un appuntamento importante nel calendario dei media perché raccoglie ogni anno le opinioni e i gusti sull'arte e il design nella musica a livello globale.