BEST ART VINYL 2016

le più belle copertine in "formato vinilico"

MOSTRA CHE CELEBRA IL MEGLIO DELL’ARTE,
DELLA FOTOGRAFIA E DELLA GRAFICA
NELLA CULTURA MUSICALE CONTEMPORANEA

Ritorna l’appuntamento piu’ atteso per gli amanti del vinile: la mostra Best Art Vinyl

Per il dodicesimo anno consecutivo Art Vinyl lancia la ricerca dell’artwork più bello selezionato tra le migliori uscite internazionali dell’anno appena concluso, rigorosamente in formato vinile e celebrata con una serie di mostre in tutto il mondo con premiazione finale a Londra, a dimostrazione di come la copertina di un disco può essere considerata senza esitazioni una vera e propria opera d’arte.

Come hanno ampiamente dimostrato titoli quali “Dark Side Of The Moon” dei Pink Floyd, l’omonimo esordio dei Velvet Underground o “Sgt. Pepper's Lonely Hearts Club Band” dei Beatles, solo per citarne alcuni, la copertina di un album può vivere di vita propria a prescindere dalla musica: dipinti, fotografie, elaborazioni digitali e illustrazioni di ogni tipo che riescono a diventare simbolo di un’epoca, imprimendosi anche nella memoria di chi non necessariamente è un cultore delle sette note.

Un’operazione culturale che non tiene in nessun conto un qualsivoglia giudizio di tipo musicale per porre invece in risalto la dimensione artistica legata alla copertina di un disco, mettendo per la prima volta sotto i riflettori chi di questa dimensione è assoluto protagonista, che abbia in mano un pennello, un mouse o una macchina fotografica.

Così Best Art Vinyl, nella sua edizione inglese e in quella italiana, vede ogni anno crescere il riscontro da parte del pubblico e la propria visibilità nel calendario dei media, raccogliendo opinioni e gusti sull’arte e il design a livello globale e sollevando l'interesse di testate giornalistiche internazionali quali la BBC e il New York Times.

Anche per il 2016 la location scelta da Art Vinyl Italia per l’esposizione permanente della mostra è Semm Music Store a Bologna, negozio di dischi indipendente che è soprattutto luogo di incontro e aggregazione culturale. Le pareti di Semm ospiteranno per il quarto anno consecutivo una selezione di 40 copertine di album italiani e 50 internazionali ritenute particolarmente significative dal punto di vista artistico tra quelle pubblicate lungo i dodici mesi precedenti.

Come ogni anno, le votazioni per la miglior cover internazionale e italiana viene scelta da un pubblico vastissimo di utenti che votano la preferita direttamente dai siti dedicati:

Best Art Vinyl Internazionale

Best Art Vinyl Italia

Il 7 gennaio è stato svelato al grande pubblico l’esito del vincitore di Best Art Vinyl 2016 Internazionale, che ha ha visto aggiudicarsi al primo posto The Last Shadow Puppets, David Bowie al secondo e al terzo posto Mark Prichard.

BEST ART VINYL ITALIA 2016

Quest’anno, il 22 Aprile il voto pubblico ha decretato vincitori Carmelo Marturano per la copertina di “From The Shell” di Emilio Sorridente, Kawamura Gun per la copertina,tratta da un suo dipinto ad olio, dell’omonimo album dei The Winstons, Claudia Pajewski per la fotografia e Iacopo Gradassi per le Grafiche di Motta “La fine dei vent’anni".

Carmelo Marturano dice, ‘La cover è nata come un collage. Sono partito dall’immagine dello spazio, che si sposava anche con la visione di Emilio, e di questa conchiglia - chiaro riferimento al titolo - dalla quale potesse scaturire qualcosa, un suono, una visione, un concept. Il motivo della Comunicazione e dell’Intercettare hanno preso il sopravvento e ho immaginato la conchiglia in viaggio verso di noi. Ho preso queste tre immagini scattate da Doc Murdàka: una lastra fotografica su cui erano impressionate le stelle, una conchiglia fotografata in digitale, sospesa con un filo in un piccolo set nero creato da Doc, e l’immagine del retro: una polaroid scattata come dall’interno della conchiglia, quasi a ribaltare il concept e riportare sulla Terra anche l’ascoltatore.’

Complimenti a tutti i Creativi esposti al Best Art Vinyl Italia, grazie alle Labels, ai Musicisti a SemmStore e a tutti i coinvolti nell'organizzazione e comunicazione dell'evento di quest'anno.

L'interesse crescente per il Best Art Vinyl Italia, permette a sempre più persone di scoprire nuovi Talenti, di fare nuove conoscenze nella Musica e nell’Arte, di scoprire Etichette che fanno un lavoro splendido nel realizzare questi dischi che sono al centro delle nostre passioni.

Appuntamento al prossimo anno per il Best Art Vinyl Italia 2017!!